Come usare un braccialetto Reiki: cosa significa e come funziona

Quando si tratta di braccialetti per la guarigione, un braccialetto Reiki è uno dei più popolari in questi giorni. Ma cosa significa esattamente un braccialetto Reiki?

In questo post del blog esaminiamo i braccialetti Reiki: cosa sono, cosa significano e come possono aiutare nella guarigione.


Significato del braccialetto Reiki

La parola Reiki deriva dalle parole giapponesi "rei" e "ki" che significano "energia spirituale".

Si dice che questi tipi di braccialetti promuovano la guarigione migliorando il flusso di energia nel corpo.

I braccialetti Reiki sono spesso realizzati con pietre preziose e altri materiali naturali che si dice abbiano proprietà speciali.

Questi materiali trattengono l'energia che un praticante di Reiki riversa in loro durante una sessione di Reiki.


Come funzionano i braccialetti Reiki

I braccialetti Reiki funzionano migliorando il flusso di energia nel corpo.

Nella guarigione Reiki si dice che il corpo è costituito da energie, motivo per cui siamo sani.

Quando il flusso di energia è squilibrato, può portare a vari problemi fisici, emotivi e spirituali.

I braccialetti Reiki aiutano a riportare in equilibrio queste energie.

Un praticante di Reiki permette all'energia di fluire in questi braccialetti, che trasferisce quell'energia a chi lo indossa.

Da qui provengono tutte le proprietà curative.


Bracciali Reiki e pietre preziose

Esistono diversi materiali che possono essere utilizzati per realizzare un braccialetto Reiki.

Tuttavia, le pietre preziose sono la scelta migliore per immagazzinare e amplificare le energie curative.

Le pietre preziose sono state utilizzate per le loro proprietà metafisiche per secoli.

Si dice che bilanciano le energie del corpo e quindi promuovono la guarigione.

Alcune delle pietre preziose più popolari in un braccialetto Reiki sono:

  • ametista
  • quarzo rosa
  • occhio di tigre
  • diaspro
  • lapislazzuli

Vantaggi di un braccialetto Reiki

Indossare un braccialetto Reiki porta molti benefici.

Alcuni credono che questi braccialetti riducano il dolore e lo stress, promuovendo così la pace e la tranquillità.

Altri riferiscono di sentirsi più radicati ed equilibrati dopo aver indossato un braccialetto Reiki.

Non ci sono prove scientifiche a sostegno di ciò, ma molte persone che hanno provato i braccialetti Reiki affermano di aver aiutato con i loro sintomi.


Come usare un braccialetto Reiki

I braccialetti Reiki possono essere indossati da tutti, che pratichino Reiki o meno.

Se vuoi promuovere la guarigione, dovresti indossare il braccialetto sulla mano sinistra.

La mano sinistra è considerata la mano ricevente. Indossare il braccialetto sulla mano ricevente consente alle energie del braccialetto di fluire meglio nel tuo corpo.

Alcuni indossano il braccialetto tutto il tempo, mentre altri lo indossano solo quando si sentono stressati e ansiosi.

Sperimenta ciò che funziona meglio per te.


Come pulire il braccialetto Reiki

Se indossi sempre il tuo braccialetto Reiki, è importante pulirlo regolarmente.

Ciò contribuirà a rimuovere eventuali energie negative che si sono accumulate nel braccialetto.

Esistono diversi modi per pulire il braccialetto Reiki.

Puoi usare il fumo di salvia, tenerlo sotto l'acqua fredda o usare una campana tibetana.


Finalmente

I braccialetti Reiki sono un accessorio popolare per molti che vogliono promuovere la guarigione.

Se stai pensando di indossarne uno, allora dovresti scoprire di quali materiali è fatto il braccialetto scelto.

Al Tao Temple offriamo una varietà di braccialetti Reiki perfetti per chiunque cerchi di migliorare la propria salute e il proprio benessere.

Dai un'occhiata alla nostra collezione oggi!

Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.