Cos'è Reiki? Una guida per principianti alla guarigione energetica

Per anni le persone hanno usato la guarigione energetica per aiutare il corpo a rilassarsi e guarire se stesso. L'Energy Healing si basa sulla convinzione che i nostri corpi sono pieni di energia e quando quell'energia è squilibrata può portare a problemi fisici ed emotivi.

Il Reiki è una delle forme più popolari di guarigione energetica.

Oggi vediamo cos'è il Reiki, come funziona e come puoi trarne beneficio.


Cos'è la guarigione Reiki?

Il Reiki è una forma di guarigione energetica che ha avuto origine in Giappone.

La parola "reiki" deriva dalla parola giapponese "rei" che significa "universale" e "ki" che significa "energia vitale".

Pertanto, Reiki è una forma di guarigione energetica che utilizza l'energia della forza vitale universale per guarire.


Come funziona la guarigione Reiki?

La credenza alla base della guarigione Reiki è che i nostri corpi sono pieni di energia. Questa energia scorre attraverso i nostri corpi e ti aiuta a rimanere in equilibrio e in salute.

Tuttavia, questa energia può diventare sbilanciata. Quando ciò accade, può portare a problemi fisici ed emotivi.

La guarigione Reiki funziona riequilibrando l'energia. Un praticante di Reiki metterà le mani sopra o vicino alla persona che riceve il trattamento.

Un praticante vuole quindi incanalare l'energia della forza vitale universale nel corpo dell'altra persona. Questo ripristina l'equilibrio e favorisce la guarigione.


Quali sono i benefici di una guarigione Reiki?

Come forma di guarigione alternativa, il Reiki non promette di curare le malattie.

Invece, aiuta ad alleviare i sintomi e migliorare il senso di benessere.

I benefici della guarigione Reiki sono:

  • Riduce lo stress e l'ansia
  • Favorisce il rilassamento
  • Solleva l'umore
  • sollievo dal dolore
  • Migliora la qualità del sonno
  • Cura il mal di testa
  • Aumenta il livello di energia
  • Accelera la guarigione di lesioni o malattie

    Cosa succede in una sessione di Reiki?

    Durante una sessione di Reiki, di solito ti sdrai su un lettino da massaggio.

    È possibile che ti venga chiesto di rimuovere le scarpe e i gioielli.

    Sarai quindi coperto con una coperta in modo da poterti rilassare.

    Il praticante metterà le mani sopra o vicino al tuo corpo.

    Manterranno ogni posizione per alcuni minuti dirigendo l'energia nel tuo corpo.

    Durante il trattamento potresti avvertire calore, formicolio o altre sensazioni.

    La sessione di solito dura tra i 30 ei 60 minuti. Successivamente, dovresti bere molta acqua per eliminare le tossine dal tuo corpo.


    Chi dovrebbe provare una guarigione Reiki?

    Reiki è generalmente un processo di guarigione sicuro che può essere utilizzato da chiunque.

    È sicuro per donne incinte, neonati, bambini e anziani.

    Anche le persone con malattie croniche o condizioni di salute possono beneficiare di una guarigione Reiki.

    Se vuoi migliorare la salute e il benessere generale, allora una guarigione Reiki potrebbe essere la cosa giusta per te.


    Reiki e cristalli

    Alcune persone usano i cristalli durante una sessione di Reiki.

    Si dice che i cristalli abbiano proprietà curative e questo permette loro di bilanciare l'energia del corpo.

    Possono anche aiutare a focalizzare l'energia del praticante Reiki e aiutarlo a canalizzare l'energia vitale universale.

    Cristalli diversi possono essere usati per cose diverse.

    I cristalli più conosciuti e più popolari nel Reiki sono:

    • ametista
    • quarzo rosa
    • citrino
    • giada
    • Turchese
    • lapislazzuli

      Gioielli Reiki

      Poiché una guarigione Reiki viene condotta attraverso le mani del praticante, molti usano i cristalli per immagazzinare energia per la guarigione a distanza.

      Ciò consente di eseguire la guarigione anche se entrambi non si trovano nello stesso punto.

      I gioielli Reiki sono stati creati attraverso l'uso di cristalli nella guarigione a distanza.

      Oggi puoi trovare bracciali, anelli e bracciali Reiki da indossare durante tutta la giornata in modo da raccogliere i benefici delle energie curative.

      Di solito sono realizzati con cristalli o pietre preziose che fanno appello alle diverse energie del corpo.


      Ci sono effetti collaterali di una guarigione Reiki?

      Il Reiki è una forma di guarigione delicata e non invasiva, quindi non sono noti effetti collaterali.

      Tuttavia, alcune persone possono sperimentare un rilassamento emotivo durante o dopo il trattamento.

      Questo perché il Reiki può aiutare a liberare le emozioni che sono intrappolate nel corpo.

      Queste emozioni possono derivare da traumi passati o fattori di stress attuali.


      Finalmente

      Reiki è una forma di guarigione alternativa che utilizza l'energia della forza vitale universale per guarire.

      Incanalando l'energia spirituale, si ritiene che il Reiki aiuti ad alleviare i sintomi e migliorare la qualità della vita.

      Sia che tu scelga il trattamento di persona o il trattamento a distanza, il Reiki può essere un potente strumento per gestire lo stress, l'ansia, il dolore e altri disturbi.


      Lascia un commento

      Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.