Cos'è la mano di Hamsa: il significato spirituale di questo gioiello

La mano di Hamsa è un gioiello popolare che molti indossano per il suo significato spirituale.

Si ritiene che fornisca protezione contro il malocchio e porti fortuna a chi lo indossa.

Ma cosa c'è dietro la Mano di Hamsa? E cosa significa indossare questo gioiello?

In questo post, scopriamo il significato spirituale della Mano di Hamsa e discutiamo perché molti la indossano.

Significato della mano di Hamsa

La mano di Hamsa è un simbolo utilizzato da secoli in molte culture. È anche conosciuta come la Mano di Fatima, la Mano di Miriam o la Mano di Maria.

La parola Hamsa deriva dalla parola ebraica per "cinque", che significa hamesh. Questo perché la mano di Hamsa ha cinque dita

La mano di Hamsa ha significati diversi a seconda della cultura che guardi.

cristianesimo

Conosciuta come la mano di Maria nel cristianesimo, è vista come un simbolo di fede e protezione.

Islam

Nell'Islam, l'Hamsa è considerato un segno protettivo. Si dice che rappresenti i cinque pilastri dell'Islam ed è spesso indossato dai musulmani come segno della loro vera fede.

giudaismo

Conosciuta come la Mano di Miriam nel giudaismo, è vista come un simbolo di forza e protezione.

Induismo e Buddismo

Nell'induismo e nel buddismo ogni cercatore della mano di Hamsa rappresenta un chakra specifico. Quindi, è considerato un simbolo del flusso di energia nel corpo.

Mano di Hamsa: protezione contro il malocchio

Esistono molte interpretazioni diverse della mano di Hamsa, ma è considerata un simbolo protettivo in tutte le culture. La mano di Hamsa è spesso indossata come ornamento o collocata in casa per allontanare gli spiriti maligni.

Questo amuleto è usato soprattutto come protezione contro il malocchio.

Il malocchio è una forza negativa che può portare sfortuna e danni. Di solito è innescato da un malocchio, che può convertire l'energia dell'invidia in una maledizione.

Si dice che la mano di Hamsa possa proteggere dal malocchio allontanando l'energia negativa.

Gioielli per mano di Hamsa

La mano di Hamsa è un gioiello popolare sia per uomini che per donne.

Può essere indossato come collana, bracciale o anello.

Molti scelgono l'Hamsa Hamd perché credono che possa proteggere chi lo indossa dai danni. Altri li indossano come simbolo della loro vera fede.

Se stai cercando un gioiello con un significato spirituale, allora la mano di Hamsa è perfetta per te.

È un gioiello bellissimo e unico che ha una lunga storia e un significato culturale.

Sia che tu stia cercando protezione o che tu voglia aggiungere un bel gioiello alla tua collezione, la mano di Hamsa è la scelta giusta.

Stili della mano di Hamsa

Nelle tendenze dei gioielli di oggi, la mano di Hamsa è una mano in alto o una in basso. Può anche avere un occhio al centro del dorso della mano.

Una mano di hamsa con le dita rivolte verso il basso simboleggia prosperità e benedizioni. Molti credono che le nostre mani siano aperte e se sono rivolte verso il basso possiamo ricevere buona fortuna.

Una mano Hamsa con le dita rivolte verso l'alto simboleggia la protezione. Questo è il modo tradizionale in cui la mano di Hamsa è stata rappresentata nel corso della storia. Le dita rivolte verso l'alto scongiurano il male e proteggono chi le indossa dai danni.

Nel frattempo, una mano di Hamsa con un occhio al centro è un design moderno di un amuleto tradizionale. Si dice che l'occhio rappresenti "l'occhio che tutto vede" e quindi protegga dalle forze del male.

Finalmente

La mano di Hamsa è un gioiello bellissimo e unico con una lunga storia e un significato spirituale.

Si dice che protegga chi lo indossa dai pericoli e porti fortuna.

Se vuoi essere protetto dalle energie negative, allora dovresti indossare una mano di Hamsa come collana, braccialetto o anello.


Lascia un commento

Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.