Cos'è un cristallo di chakra e come lo usi per la guarigione?

Chakra Crystal: cos'è, qual è il suo scopo e come usarlo?

Se ti piacciono i cristalli di guarigione, potresti aver sentito parlare dei cristalli di chakra.

Ma cos'è esattamente un cristallo di chakra? Qual è il suo scopo nelle guarigioni? E come puoi usarlo tu stesso?

In questa guida imparerai le cose essenziali che devi sapere sui cristalli di chakra.

 

Cos'è un cristallo di chakra?

Un cristallo di chakra è uno strumento energetico utilizzato nella guarigione dei cristalli. È un pezzo allungato composto da un singolo cristallo o da più cristalli che rappresentano i diversi chakra del nostro corpo.

L'uso dei cristalli di chakra è uno dei metodi ben noti di guarigione con cristalli e pietre.

A cosa serve un cristallo di chakra?

Un cristallo di chakra viene utilizzato per eliminare i blocchi nei punti chakra del corpo e ripristinare l'equilibrio nei nostri centri energetici. Questo aiuta ad attivare alcuni chakra nel tuo corpo.

Ma perché vorresti eliminare i blocchi nei tuoi punti chakra? Cosa significa ristabilire l'equilibrio e attivare i chakra?

Di seguito vogliamo esplorare il principio della guarigione con i cristalli dei chakra.

Scopo del Chakra Crystal

Un cristallo di chakra viene utilizzato per scopi curativi.

Come forse saprai, ci sono sette punti chakra situati nel corpo.

Scopo del Chakra Crystal

  • Chakra della corona
  • Chakra del terzo occhio
  • chakra della gola
  • chakra del cuore
  • Chakra del plesso solare
  • Chakra Sacrale
  • chakra della radice

È noto che ogni punto del chakra ha intervalli di frequenza diversi e alcuni cristalli contengono vibrazioni che possono allinearsi con il chakra. Quando la frequenza di un particolare chakra non è correttamente allineata, può essere bloccata da energie negative.

Quando uno o tutti i punti chakra soffrono di blocchi o squilibri, possono causare vari problemi nel tuo corpo. Questi problemi possono manifestarsi come disagio fisico o esperienze emotive.

Un cristallo di chakra si collega alla frequenza di un chakra specifico e corregge il suo livello di frequenza. Questo aiuta a eliminare i blocchi nei punti chakra, consentendo un libero flusso di chi (energia) in tutto il corpo.

Questo buon flusso di chi ripristina l'equilibrio nei tuoi centri energetici che quindi porta all'alleviamento dei disturbi nella tua mente, corpo e spirito .

In breve, un cristallo di chakra elimina i blocchi nei punti chakra per guarire il tuo corpo fisicamente, mentalmente ed emotivamente.

 

Usando il Chakra Crystal

Usa un Chakra Crystal se:

  • desidera rilevare i blocchi energetici nel corpo
  • vogliono rimuovere le energie negative che causano blocchi
  • vogliono attivare i chakra stagnanti
  • bisogno di aiuto con la meditazione e altre pratiche spirituali
  • vuoi massaggiarti

     

    Vantaggi di un cristallo di chakra

    L'uso di un cristallo di chakra può fornire i seguenti vantaggi:

    • Promuove la guarigione a livello fisico, mentale ed emotivo
    • Promuovere un buon flusso di energia ai 7 punti chakra
    • Migliora l'esperienza di meditazione
    • Riduci la tensione del tuo corpo massaggiando

       

      Come usare un cristallo di chakra

      come usare una bacchetta chakra

      La guarigione con un cristallo di chakra di solito coinvolge due persone: il guaritore e il ricevente.

      Anche se è possibile utilizzare la bacchetta di cristallo su te stesso, è meglio avere una mano per ottenere i migliori risultati.

      Guarigione con un cristallo di chakra:

      1. Chiedi al guaritore di tenere il cristallo con una mano.
      2. Stabilisci un'intenzione, cioè se vuoi guarire i problemi della gola, e punta la bacchetta nella posizione del chakra della gola.
      3. Muovi il cristallo in senso orario per 3-5 minuti.
      4. Medita mentre muovi il cristallo e visualizza l'energia del chakra che si schiarisce e lascia il corpo.
      5. Alza la mano libera in aria per dirigere l'energia positiva verso il cristallo e il ricevitore.
      6. Continua la pratica di guarigione ogni giorno per promuovere sollievo ed equilibrio.

      Ricorda di rilassare entrambi i tuoi corpi quando esegui la guarigione con i cristalli. È quindi meglio cercare un luogo meditativo per questo scopo.

      Inoltre, quando assumi il ruolo di guaritore, ricordati di proteggerti dall'energia negativa emanata dal ricevente. Puoi anche indossare pietre protettive come un braccialetto di ossidiana nera .

       

      Come usare un cristallo di chakra su te stesso

      Puoi anche usare tu stesso i cristalli di chakra.

      Un modo per farlo è massaggiarti con il cristallo.

      Usare un Cristallo di Chakra su Te Stesso:

      1. Scegli un cristallo con un'estremità arrotondata.
      2. Massaggia il cristallo sulla parte del corpo che fa male, ad es. B. Le tempie, lo stomaco e la schiena.
      3. Non premere troppo forte o potresti graffiarti o bloccare un nervo durante il massaggio. Invece, massaggia delicatamente e lentamente.

      L'uso di un cristallo di chakra per il massaggio può aiutare quando si soffre di disturbi fisici che possono essere causati da blocchi nei punti chakra.

       

      Come selezionare cristalli e pietre

      come scegliere cristalli e pietre

      Come accennato in precedenza, i cristalli di chakra possono essere realizzati da un singolo cristallo o da più cristalli. Possono avere forme diverse come estremità arrotondate e appuntite.

      Per scegliere il cristallo giusto, dovresti sempre considerare la tua intenzione.

       

      Appuntito contro arrotondato

      Se stai usando il cristallo curativo per concentrare la sua energia su un punto chakra specifico del tuo corpo, potresti aver bisogno del cristallo con un'estremità appuntita. Quando usi la bacchetta per l'automassaggio, scegli un cristallo con un'estremità arrotondata.

       

      Un cristallo contro più cristalli

      I cristalli di chakra multi-cristallo sono realizzati con sette diverse pietre preziose che risuonano con tutti e sette i punti chakra del corpo. Questo è fantastico se stai cercando un equilibrio energetico a tutto tondo e la guarigione del corpo.

      D'altra parte, i cristalli di chakra sono fatti di una pietra. Questo è fantastico quando si prende di mira una condizione specifica nel corpo. Ad esempio, se soffri di problemi legati al chakra della corona, hai bisogno di una bacchetta di cristallo viola come l'ametista.

      Ecco una tabella che delinea i sette chakra e quali cristalli puoi usare per curarli:

      punto chakra

      Disturbi fisici comuni

      Disturbi emotivi comuni

      Cristalli appropriati

      chakra della radice

      Artrite, costipazione e problemi al colon o alla vescica

       

      Incertezza sui bisogni primari, sul benessere e sulle finanze

      Occhio di tigre, tormalina nera, pietra del sangue

      Chakra Sacrale

      Problemi legati agli organi come impotenza, mal di schiena e infezioni delle vie urinarie

       

      Mancanza di autostima, soprattutto quando si tratta di creatività, sessualità e piacere

       

      pietra di luna, citrino, corniola

      Chakra del plesso solare

      Problemi digestivi come indigestione, disturbi alimentari, ulcere e bruciore di stomaco

       

      Mancanza di autostima e fiducia in se stessi

      Calcite, topazio, citrino

      chakra del cuore

      problemi cardiaci, problemi di peso e asma

      Altruismo distruttivo, solitudine, insicurezza e isolamento

      Quarzo rosa, tormalina verde

      chakra della gola

      Problemi alla gola e alla voce, inclusi problemi alla bocca, alle gengive e ai denti

      Spettegolare, dominare le conversazioni, parlare senza pensare e avere difficoltà a esprimere la propria opinione

       

      Lapislazzuli, acquamarina, turchese

      Terzo Aute Chakra

      Disturbi della vista e della concentrazione, mal di testa e problemi di udito

       

      Saputello, non in contatto con l'intuito

      Ametista, Ossidiana Nera, Fluorite

      Chakra della corona

      problemi con il cervello e il sistema nervoso; qualsiasi problema d'organo

       

      Essere testardi, scettici o di mentalità ristretta

      Quarzo trasparente, selenite, ametista, fluorite

      Quando scegli un cristallo da una pietra, identifica il problema che vuoi risolvere e scegli la pietra appropriata per curarti.

       

      Parole di chiusura

      L'uso di un cristallo di chakra è solo uno dei vari metodi di utilizzo di cristalli e pietre preziose per la guarigione. Se senti che ci sono blocchi nei tuoi punti chakra, un cristallo di chakra può aiutarti a liberarli.

      Visita la nostra collezione di cristalli di chakra.


      Lascia un commento

      Attenzione, i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

      Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.